26 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Parma

Parma ed il Premio Sant´Ilario

02-02-2017 09:58 - Parma
Il Presidente Cavazzini insieme ai premiati e conduttori
Lucia Bandini - E´ andata in scena, venerdì 13 gennaio, alla Corale Verdi, in vicolo Asdente, la consegna dei premi Sant´Ilario per lo Sport, l´ormai tradizionale cerimonia organizzata dalla sezione di Parma dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport, presieduta da Corrado Cavazzini, che, in mattinata, aveva ricevuto la civica benemerenza dal Comune di Parma.
Sei, come detto, i vincitori del premio Sant´Ilario per lo Sport, che, presentati dal volto di Tv Parma Francesca Strozzi ed intervistati da Gian Carlo Ceci, hanno ritirato il riconoscimento sul palco: il presidente dell´Aeroclub «Gaspare Bolla» di Parma Mario Cotti, premiato dall´ex Prefetto di Parma Luigi Viana; la velocista protagonista anche a Rio 2016 Ayomide Folorunso, premiata dal Prefetto di Parma Giuseppe Forlani; il consigliere della Federazione italiana pallacanestro di Parma e dei Veterani dello Sport di Parma Claudio Gorreri, premiato dal presidente dei Veterani sportivi parmensi Corrado Cavazzini; un «maestro» del baseball come Sandro Rizzi, premiato dal vicepresidente vicario nazionale dei Veterani dello Sport Alberto Scotti; la gloriosa Rugby Parma, premiata dal Sindaco di Parma Federico Pizzarotti, ed il plurimedagliato nel tiro a segno ad avancarica Roberto Vecchi, premiato dal delegato provinciale del Coni Gianni Barbieri.
Prima delle sei premiazioni, sempre alla presenza di autorità civili e sportive del nostro territorio oltre ai vertici dei Veterani dello Sport e di circa duecento soci, é stato dato risalto alle giovani promesse: dopo i saluti del presidente Cavazzini e del Sindaco Pizzarotti, infatti, sono stati consegnati da Yulian e Simona Mallozzi i trofei Erasmo Mallozzi a Gabriele Casalini, lanciatore Under 21 del Junior Parma B.C., e a Nicolò Bocchialini, attaccante dei Giovanissimi Nazionali Under 15 del Parma Calcio 1913, e le borse di studio intitolate a Walter Fassani ad Eklanda Boci, ginnasta della Polisportiva Inzani Isomec Parma, e a Paul Rohitdhir, giocatore della squadra di minibasket in carrozzina della Magik Parma.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account