22 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Modena

I Ventesimi Campionati Italiani di atletica leggera a Modena, ospite d´onore la campionessa Sara Simeoni

17-07-2014 10:42 - Modena
Scotti, Bulgarelli e una premiata
Nella splendida cornice offerta dagli impianti della Società "La Fratellanza 1874" di Modena, si sono tenuti il 4, 5, 6 luglio scorso, in occasione dei Campionati Italiani Master di Atletica Leggera, i pari campionati per gli atleti iscritti alla nostra Associazione. 1500 gli atleti nel totale, oltre 250 i nostri partecipanti tra uomini e donne. Una tre giorni di sport puro dall´organizzazione perfetta curata dal presidente della Società e socio della sezione di Modena, Serafino Ansaloni, al quale va il nostro più sentito ringraziamento. Accoglienza, alberghi, catering, ristoro, giudici di gara speaker e collaboratori, tutti vincitori della gara più bella. E come disse il Santo Padre in occasione della festa per i 100 anni del C.O.N.I.," Possa sempre lo Sport veicolare la cultura dell´incontro e della fratellanza". La manifestazione era stata preceduta da due altrettanto importanti eventi. Alla fine di maggio dall´inaugurazione da parte del presidente del C.O.N.I. Giuseppe Malagò di un modernissimo impianto di salto, e da una conferenza stampa, per illustrare l´importanza di questi Campionati, tenutasi nell´aula del Comune di Modena di fronte alle autorità cittadine, il colonnello dell´Accademia Militare, l´assessore dello sport, rappresentanti delle società sportive, il delegato provinciale del C.O.N.I., il delegato U.N.V.S. per l´Emilia e i giornalisti delle varie testate. L´organizzazione dei nostri Atleti e del mondo U.N.V.S., è stata curata dalle tre sezioni di Forlì, Modena e Sassuolo, rappresentate dai loro presidenti Vespignani, Manzini e Morandi, quest´ultimo nella doppia veste anche di atleta. Hanno partecipato all´iniziativa anche Isabella Dordoni della sezione di Piacenza e Loretta Spinelli presidentessa della sezione di Carpi, e direttrice di gara. Cinque le Sezioni rappresentate, un ottimo risultato. Importante anche la testimonianza del direttivo U.N.V.S., rappresentata nelle varie giornate dal vice presidente vicario Alberto Scotti, dal segretario generale Ettore Biagini, dal delegato regionale per la Romagna Giovanni Salbaroli, ed dal delegato regionale per l´Emilia Franco Bulgarelli, che assieme al presidente della Fratellanza 1874 Serafino Ansaloni e alla sua famiglia, hanno fatto gli onori di casa. Ospite d´eccezione della manifestazione, la campionessa di salto Sara Simeoni, che attraverso una simpatia ed una signorilità se pur nota, si è mescolata a tutti gli atleti con uno spirito partecipativo davvero unico. Bello, tutto bello.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account